MED'Agri Link # 2

megaphone-2.png

INNOVATION VILLAGE & NATUR'TECH COMPETITION

logo TERRALIA.png

TERRALIA-PASS partecipa a fianco della Camera Regionale al coordinamento dell'Innovation Village della manifestazione e organizza il nuovo concorso “Natur'Tech”.

Oltre a questo, avrai bisogno di saperne di più.

Il MED'Agri 2020 Innovation Village accoglie i principali operatori di ricerca, sperimentazione, consulenza, ma anche aziende e start up. Ogni giorno, vieni a conoscere professionisti che presenteranno i loro risultati e progetti innovativi nello spazio dell'animazione.

Il polo di competitività del Passo Terralia ospiterà uno spazio espositivo ea giugno darà il via all'organizzazione del concorso di innovazione Natur'Tech dedicato alle tecniche agricole.

Oltre a questo, avrai bisogno di saperne di più.

Potrai scoprire sul MED'Agri Innovation Village:
- Stazioni di sperimentazione partner della Camera Regionale dell'Agricoltura
- Attori dell'innovazione in agricoltura
- Il cluster di competitività TERRALIA-PASS
- Le aziende finaliste del concorso Natur'Tech
- Un'area di attività centrale che ospita presentazioni di soluzioni innovative.

Oltre a questo, avrai bisogno di saperne di più.

Il concorso Natur'Tech raccoglie talenti e promuove innovazioni tecnologiche e digitali a favore di un'agricoltura più naturale. Si rivolge ad aziende e start up del settore alimentare, cosmetico, aromatico e dei profumi.

Oltre a questo, avrai bisogno di saperne di più.

IL SETTORE FRUTTA E VEGETALE

Sebbene sia ancora troppo presto per quantificare con precisione l'impatto del confinamento delle famiglie francesi sui consumi, ora conosciamo il rapporto 2019 per frutta e verdura fresca. E i dati sono piuttosto incoraggianti per il settore, i francesi che hanno speso il 2,2% in più rispetto al 2018 per l'acquisto di frutta e verdura fresca.

La frutta e la verdura fresca biologica rappresentano l'8% degli acquisti di frutta e verdura e il 10% delle somme spese. Nel complesso, il consumo di prodotti biologici ha continuato a crescere costantemente dal 2015 con un aumento del 6% in volume e del 6,5% in valore rispetto al 2018.

Questi risultati sono tanto più soddisfacenti per i settori dell'orticoltura e dell'arboricoltura in quanto si nota allo stesso tempo un generale stallo del mercato dei beni di consumo e dei prodotti freschi self-service (carne, formaggio, pesce). Significativamente, le vendite di verdure fresche - compresa la 4a gamma - sono aumentate del 4,7% in valore. Sembra confermata la tendenza dei consumatori a privilegiare la qualità rispetto al prezzo dei prodotti alimentari. Un altro indicatore positivo, mentre gli anziani rimangono i maggiori acquirenti di frutta e verdura, la clientela dei giovani e dei quarantenni ha consumato il 5% in più nel 2019 rispetto al 2018.

Capture d’écran 2020-05-14 à 10.32.27.

IL GRUPPO

PHOTO-2020-05-18-13-04-16_edited_edited.

La Camera dell'Agricoltura Provenza-Alpi Costa Azzurra, principale organizzatore di Med'Agri, ha delegato l'organizzazione dell'evento alla mostra al team Mercantour Events.

Oltre a questo, devi saperne di più.

Oggi vi presentiamo Karine, membro del team Mercantour Events.

Oltre a questo, devi saperne di più.

Oltre a questo, devi saperne di più.

KARINE

Responsabile relazioni commerciali Med'Agri

Oltre a questo, devi saperne di più.

Karine è responsabile del rapporto commerciale. Ti supporta nella preparazione della tua partecipazione allo spettacolo. Appassionata del suo lavoro, fa di tutto per soddisfare le tue aspettative offrendoti la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Oltre a questo, avrai bisogno di saperne di più.

Oltre a questo, avrai bisogno di saperne di più.

I PARTNER

Il CNR è partner di Med'Agri 2020, la fiera dell'agricoltura mediterranea.

Il CNR innova con il mondo agricolo


Sin dalla sua creazione, il CNR (la Compagnie Nationale du Rhône) si occupa del mondo agricolo. Una delle 3 missioni affidate dallo Stato quando è stata assegnata la concessione del fiume Rodano è quella di promuovere l'irrigazione. Così, durante la costruzione dei suoi impianti idroelettrici, il CNR ha realizzato una quarantina di prese d'acqua che hanno permesso di irrigare diverse migliaia di ettari di terreno.

Nell'ambito delle proprie Missioni di Interesse Generale, il CNR sta ampliando il proprio campo di azione per supportare gli agricoltori nel loro necessario adattamento ai cambiamenti climatici, alla condivisione delle risorse idriche in risposta alle crescenti richieste dei consumatori (produzione di qualità, salvaguardia dell'ambiente).

Oltre a questo, avrai bisogno di saperne di più.

CNR.png